Uisp

Uisp
Benvenuti nel Sito Ufficiale del Winter Uisp Trail Cup Brescia e coordinamento Trail Uisp Brescia

Regolamento Generale


Regolamento Generale Rev. 004 del 6 Giugno 2016
Il Regolamento potrà subire variazioni a insindacabile giudizio del comitato organizzatore che le comunicherà attraverso questa pagina con data e numero di revisione.
CIRCUITO PROVINCIALE WINTER TRAIL UISP CUP2016-17

Le organizzazioni Trail Running Brescia,Circolo Arci-UISP Nave,Bione Trailers Team,Sport Club Brescia Liberavventura e U.S. La Sportiva di Monticelli Brusati in collaborazione con la UISP di Brescia, presentano il Winter Trail Uisp Cup 2016-17, nato con l’intento di promuovere il territorio, lo sport del trail-running e la sua etica.

Il Circuito è composto da 6 prove:
    1. 06/11/2016 Vertical Trail Dosso di Ce', km 16,
        organizza "A.S.D. Bione Trailers Team"

    2. 20/11/2016 Brescia,Maddalena Urban Trail, km 22,
         organizza "Trail Running Brescia"

    3. 3/12/2016 Monticelli Brusati, L'Uno di Monticelli
         Km 25,5,organizza "U.S. La Sportiva"

    4. 07/01/2017 Bione, Winter Trail Monte Prealba, km 26,
         organizza "A.S.D. Bione Trailers Team"

    5. 29/01/2017 Brescia, Calabrosa Trail, km 15 850Mt D+, organizza
         Sport Club Brescia Liberavventura

    6. 05/03/2017 Nave, 3 Santi Trail, km 17 1200Mt D+, organizza
         "Arci-Uisp Nave" e Premiazioni del Circuito

      REGOLAMENTO GENERALE

      La partecipazione al Circuito Provinciale Winter Trail Uisp Cup2015-16 non richiede alcuna iscrizione specifica e si riterrà automatica con la partecipazione ad almeno 1 gara; possono partecipare al Circuito tutti i podisti in regola con il tesseramento ad un ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI (AICS,CSI,Libertas,CSEN,etc... vedi elenco qui) o alla FIDAL, in possesso del certificato medico agonistico per l' ATLETICA LEGGERA e che abbiano compiuto 18 anni di età; la classifica finale verrà stilata in base al seguente regolamento:

      CLASSIFICA GENERALE DEL CIRCUITO


      • Non ci sono categorie.
      • In base alle classifiche generali finali delle singole gare verranno assegnati 100 punti al primo classificato uomo e 100 punti alla prima classificata donna, 99 al secondo/a e così via fino al termine dei partecipanti;oltre la 100^a posizione verrà assegnato un punto.
      • Al termine delle 6 gare verrà stilata una classifica generale di partecipazione tenendo in considerazione i punteggi di tutte le gare e riconoscendo un bonus di 100 punti per chi termina tutte e sei le gare. 
      • Verranno premiate le prime 10 donne ed i primi 10 uomini.

      PREMIAZIONI

      I regolamenti di gara non prevedono premi in denaro per i vincitori, ma solo premi in natura. Le premiazioni finali del Circuito verranno organizzate con la collaborazione di tutti i club domenica 5 Marzo 2017 in occasione dell'ultima prova del circuito.

      PREMI

      I primi 10 uomini e le prime 10 donne riceveranno premi in natura.
      I primi 3 uomini e le prime 3 donne riceveranno inoltre l' iscrizione omaggio a tutte le manifestazioni del circuito provinciale di Trail Running "Winter Trail Uisp Cup" Brescia 2017-2018

      TRAIL RUNNING

      Il trail running é una corsa podistica di resistenza in ambiente naturale che ci porta a contatto con la natura ed alla scoperta di territori e percorsi poco frequentati o sconosciuti; richiede tuttavia un’attenta valutazione della tipologia della gara ed un adeguato equipaggiamento in relazione alle condizioni meteo e di percorso, oltre ad un’adeguata preparazione fisica.

      RISTORI

      Le gare possono essere in regime di normali ristori oppure di semi-autosufficienza alimentare; ciò significa che sarà specificato, in ogni singolo regolamento della gara, il numero ed il luogo dei ristori; tuttavia, in alcune gare, il posizionamento e la distanza fra i rifornimenti potrebbero richiedere ai partecipanti di portare con sé cibo e bevande e l’attrezzatura per affrontare situazioni di emergenza.
      In alcune gare potrebbe essere richiesta la totale autosufficienza dei partecipanti: in questo caso gli atleti avranno l’obbligo, richiamato anche dal regolamento della singola gara, di dotarsi di acqua e generi di sostentamento idonei a terminare la corsa.

      MATERIALE

      In ogni regolamento sarà indicato se e quale dotazione obbligatoria verrà richiesta al partecipante e verificata prima e durante la competizione. Penalità o squalifiche saranno previste in caso di mancanza del materiale richiesto nel regolamento della gara. Potrà essere indicata anche una eventuale dotazione “consigliata”.

      ETICA TRAIL

      Il rispetto e la collaborazione fra le persone sono alla base dell’etica Trail: ogni concorrente ha il DOVERE di prestare soccorso ad un altro atleta in difficoltà ed avvisare il più vicino punto di soccorso, pena la squalifica dalla gara; così come il massimo rispetto sarà dovuto ai giudici, ai volontari ed al personale in servizio durante la gara.
      Le gare “trail” sono volte a limitare il più possibile l’impatto ambientale: gli organizzatori si impegnano a ripulire, ripristinare ed a volte migliorare le condizioni ambientali presenti prima dell’evento; tutte le gare prevedono penalità o squalifiche per gli atleti sorpresi ad abbandonare rifiuti o qualsiasi altro oggetto sul percorso in quanto l’obbiettivo principale è il massimo rispetto per l’ambiente che ospita l’evento.
      Al fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale delle corse verranno aboliti i bicchieri di plastica usa e getta, pertanto si invitano gli atleti a dotarsi di BICCHIERE PERSONALE o borraccia da usare in tutti i ristori di tutte le gare.

      TEMPO LIMITE

      In alcune prove del Circuito Provinciale potrebbe essere inserito un tempo limite per completare la prova o barriere orarie intermedie.

      DOCUMENTI D' ISCRIZIONE

      Per tutte le prove sarà richiesto al momento dell’iscrizione copia del certificato medico agonistico per l’ATLETICA LEGGERA in corso di validità,e la compilazione del modulo di autocertificazione e informativa che verrà reso disponibile.

      PERCORSI

      Le gare del Circuito Provinciale Trail si svolgono principalmente su strade ghiaiate, sterrate o sentieri a fondo vario (terra, detriti, pietraie) ma alcune possono anche prevedere passaggi di single-track in zone boscose, sentieri di crinale, pendii ripidi con tratti scivolosi, specialmente in particolari condizioni climatiche. Viene quindi richiesta ai partecipanti, prima dell’iscrizione, un’attenta valutazione della propria preparazione ed esperienza, dell’equipaggiamento personale e degli eventuali road-book con i dati di lunghezza, altimetria, dislivello positivo totale e tratti pericolosi che ogni organizzatore si impegna a fornire.

      Il presente Regolamento Generale, pubblicato sul sito internet http://uisptrail.blogspot.com va inteso come aggiunta ed integrazione ai regolamenti emanati da ogni singolo Comitato Organizzatore che, con il proprio volantino o sito internet, specificherà nel dettaglio le proprie modalità organizzative.